AVVISO

E' per me una particolare gioia realizzare gioielli personalizzati per colore, forma, componenti , pietre.
Basta chiedere....

domenica 12 marzo 2017

Lo spirito di Artemisia





    Sicuramente avrete già sentito parlare di Artemisia, una importante pittrice del seicento , che in quanto donna, ebbe una vita molto difficile e contrastata, ma certamente il coraggio e la consapevolezza di se stessa e della propria arte non le vennero mai meno e così non smise mai di dipingere.
Non mi stupisce che Luisa Maderna pittrice e artista poliedrica contemporanea  abbia scelto il nome di Artemisia per fondare l'Associazione Artistica Artemisia che ha la finalità di promuovere e condividere quel lato artistico delle donne al quale molto spesso dobbiamo rinunciare per la famiglia, il lavoro, i doveri quotidiani, dei quali ci occupiamo volentieri, ma che svolgeremmo con ancora maggiore entusiasmo  se un pochino di tempo potesse essere riservato solo a noi e alle nostre passioni.
Sono passati vari secoli dal tempo di Artemisia, ma le donne che amano coltivare il loro lato artistico, qualunque esso sia, qualche difficoltà la vivono ancora....la famiglia che non è tanto contenta se trascuriamo  i lavori di casa , se ci allontaniamo per qualche mostra o mercatino, e quel sottofondo lieve di senso di colpa quando ci tuffiamo nelle nostre creazioni.
Penso che sia proprio questo lo spirito della ASSOCIAZIONE ARTEMISIA, dedicare alle donne uno spazio tutto loro, fornendo occasioni speciali di apprendimento e opportunità per ritrovarsi insieme e far conoscere i nostri lavori.
Così non potevo non partecipare alla bellissima manifestazione ART'é DONNA che si  è tenuta ieri e oggi in una location davvero spettacolare, il castello Visconteo di Abbiategrasso.
La gioia della partecipazione è stata tripla perché con me ad esporre sono venute anche Arianna Raffa specialista internazionale  di Soutache e Silvia Paniga super insegnante stratosferica di paste polimeriche.


   Per l'occasione e fresca di corsi sulle paste polimeriche tenuti appunto da Silvia Paniga  e di embroidery avanzato tenuti da Barbara D'Oria al Fantasy Craft di Milano ho preparato alcuni bijoux inediti.







A questo speciale taglio quadrato e sfaccettato a stella di pietre Goldstone
ho aggiunto labradorite, perle di fiume, quarzo rutilato.
Collane in perline all'uncinetto.
Collana in stile etnico con perle in filigrana, bellissimi meloni in giada, perle di turchese, ametista verde sfaccettata.
Farfalla in embroidery realizzata su progetto di Barbara D'Oria che ha tenuto un meraviglioso corso al quale ho partecipato.

Orecchini per tutti i gusti: rame sbalzato, perline, lana, pietre dure.



Ad un fantastico master con Amarilli Reggiani (Fantasy Craft) ho imparato a realizzare l'ambra con le paste polimeriche.
 L'ho abbinata ad agate a taglio irregolare, bellissimi rettangoli di labradorite, meloncini in cristallo.


E adesso una carrellata anche sui fantastici bijoux realizzate dalle mie compagne di esposizione:


Arianna Raffa

creatrice di Soutache di fama davvero internazionale ha presentato nuove e splendenti creazioni per chi vuole sentirsi una vera principessa.









Silvia Paniga

appassionata e creatrice insuperabile di paste polimeriche ha presentato una collezione completamente nuova
e assolutamente fantastica.








Floriana De Tellis

presenza irrinunciabile per la sua esperienza e
creatività nel campo delle pietre dure e meravigliosi ed eterei gioielli.




Cinzia di Milano

creatrice di abiti per bambini e adulti coordinati.
Alla ricerca di tessuti, modelli , linee originali realizza abiti che sono come gioiellini.





Roberta Gabba

difficile non trovare un suo gioiello che non sia di vostro gusto.
La sua collezione è davvero infinita e bellissima








E poi cappellini, borse, ceramiche , decorazioni per la casa.
Tutto creato con grande amore e cura nei dettagli.
Non sono riuscita ad intervistare tutti...
mi rifarò alla prossima edizione alla quale non posso mancare!
Per una documentazione fotografica completa
vi rimando alla pagina Facebook della Associazione Artemisia.






L'inaugurazione della manifestazione ha visto anche la presenza del Sindaco di Abbiategrasso Pierluigi Arrara  e dell'Assessore alla Cultura Daniela Colla che hanno fatto un breve discorso , ma molto partecipe e coinvolgente.





   E per finire davvero un enorme grazie di cuore a Luisa Maderna che ha ideato, creato, organizzato questa splendida iniziativa. Sempre presente, sempre vicina a tutti, efficientissima e nello stesso tempo di gentilezza davvero rara. Veramente un'anima rara e preziosa. 


martedì 1 novembre 2016

Artigiani in fiore a Botteghe in Villa

    Eccomi qui, reduce da ben tre giorni pieni alla manifestazione a Milano a fine ottobre , Botteghe in Villa, alla Residenza Vignale , una meravigliosa villa costruita nei primi del novecento in una centralissima zona vicino a Corso Magenta, con meravigliosi saloni rimasti intatti nonostante il trascorrere del tempo
Una foto dell'epoca della Residenza Vignale









   L'iniziativa è davvero geniale: riunire in una cornice  speciale, una ventina di artigiani dei più disparati campi e  selezionati per la manifestazione che si replica tre volte all'anno.
    Sono stata molto felice di essere stata selezionata con Arianna Raffa, specialista di bijoux realizzati con la tecnica del Soutache, per esporre le nostre creazioni.
   Il doppio cuore pulsante di Botteghe in Villa sono Camilla e Valentina, ideatrici e organizzatrici di  questo evento, che  con piglio sicuro e deciso e con il talento speciale di "far sentire a casa" i più disparati espositori tengono saldamente le redini di questo bellissimo evento . A Camilla va  il merito   di avere scelto e osato un luogo così magico e di selezionare personalmente i singoli espositori, compito non facile viste le numerosissime richieste.
Camilla in un raro momento di relax!



Angela dello staff del Fiocco , un talento innato per i cerchietti originali.


   Camilla ha una doppia anima , da una parte si occupa del Fiocco, una attività di vendita di capi di abbigliamento in cashmere e dall'altra è appunto una creatrice di eventi.


Nei momenti "tranquilli" dell'esposizione mi sono divertita ad entrare nelle vesti di reporter e ho "sondato" i vari espositori scoprendo davvero tante storie insolite e divertenti.
Tra i veterani della manifestazione spicca FLORIANA De TELLIS, creatrice di  gioielli in pietre dure in stile classico,ma informale E' una habituè di Botteghe in Villa e riesce ad instaurare immediatamente un bellissimo "feeling" con i clienti e con i colleghi espositori.
Ha predisposto una raffinata presentazione con una certa atmosfera zen ed è molto apprezzata ...e non potrebbe essere altrimenti.








   Le Metissage è la convergenza tra la cultura africana del Senegal e la tradizione orafa europea. Organizza anche corsi molto interessanti per realizzare personalmente le fedi matrimoniali.



   CARLOTTA ha la passione dei gioielli creati con la stoffa...si avete capito bene. Ama i colori e i tessuti raffinati e i suoi gioielli sono "morbidi" e avvolgenti rispecchiano la sua personalità decisa e nello stesso tempo di grande gentilezza. Ama anche disegnare  borse molto originali .
E' stato un vero piacere conoscerla.









AMASSI Maglierie presenta capi in lane pregiate e morbidissime , cachemire e merinos in particolare, di taglio originale e portabili in ogni occasione. I colori sono semplicemente stupendi.






NAT LAB di NATALIA .Ho sempre avuto la passione delle rilegature dei quaderni a mano con carte originali e personalizzate e così appena incontrata Natalia ho immediatamente ordinato un bel quaderno con una carta a fiori meravigliosa. Il bello di questa attività è avere la possibilità di ordinare oggetti personalizzati e non fatti in serie. E la fattura degli oggetti creati da Natalia è semplicemente impeccabile.













E.B. TESSUTI  realizza capi molto particolari per linea e tessuti. Un po gilè, un po poncho, un po sciarpa , la linea è ibrida,ma bellissima e soprattutto interessanti sono i tessuti che giungono da paesi lontani ed esotici, Perché EB è una viaggiatrice di paesi lontani e come Marco Polo ritorna sempre carica di oggetti preziosi dai suoi viaggi.










Volete far sbocciare fiori tra i capelli? Come rinunciare ai meravigliosi cerchietti di
It's MILLY   che senza mezzi termini dona un tratto originale e che non passa certo inosservato.
Nessuno ha resistito alla tentazione di provarli.

















MARINA DURANTE crea gioielli in argento e materiali  "creativi"di ogni genere: pietre dure, conchiglie, coralli , qualunque materiale stimoli la sua fantasia. Ama aggiungere anche meravigliose nappine di una seta stupenda e luccicante che non avevo mai visto.









LAURA BOTTI di VINTAGEMANIA
Tra i vari espositori ho scoperto anche tantissimi occhiali e mi sono detta: che strano...occhiali! Ma poi andando a parlare con la proprietaria ho scoperto un mondo che non conoscevo: una intera collezione di occhiali vintage bellissimi e nuovi di zecca realizzati ormai con materiali introvabili Basta soppesarli e accarezzarli per rendersene conto. Stupendi!



NIKYGIO' di Annamaria che crea gioielli colorati e allegri abbinando tanti materiali diversi: pietre dure, perline, componenti in metallo per linee originali e divertenti.



















PAOLA FERRARO ha un "pedigree" artistico non indifferente : scenografa, pittrice, creatrice di gioielli sontuosi e unici realizzati a mano, legando le pietre con un meraviglioso filo di resina e oro modellati a mano, presenta i suoi gioielli con sapienza "teatrale".
 Forma e contenuto sono perfettamente in armonia e  davvero stupendi!








MATI di Maria Tappi intesse gioielli con fili di metallo, pietre, cristalli fino a realizzare dei meravigliosi e vaporosi pizzi.



CRISTINA di MILANO
    Una volta si chiamavano "Friulane" ed erano delle scarpine un po pantofole e un po mocassini che gli abitanti del nord est dell'Italia realizzavano con materiali poveri e di riciclo: suole in juta o gomma di bicicletta usata, tomaie in stoffe riciclate....adesso si chiamano "slippers" e sono balzate all'attenzione della moda. Ma Cristina di Milano dona loro un tocco prezioso e speciale perché le realizza con metodi antichi e con tessuti super belli e preziosi che seleziona personalmente. Impossibile resistere alla tentazione!!








ALBA GALLIZIA ha creato il marchio ALGARES che realizza gioielli artigianali riscoprendo tecniche antiche e applicando ai gioielli anche tecniche usualmente appannaggio di altri campi.
Alba è un architetto e ha una particolare passione per materiali e lavorazioni che hanno una lunga tradizione. L'incontro tra le sue competenze professsionali e la passione per i gioielli ha catalizzato la creazione di gioielli davvero unici. Alba infatti ha una passione particolare per....il cocciopesto , un materiale edilizio utilizzato come rivestimento impermeabile per pavimenti sia interni che esterni, ma anche per il rivestimento di pareti (ad es. di cisterne). È composto da frammenti di laterizi (tegole o mattoni) minutamente frantumati e malta fine a base di calce aerea. Si posa in diversi strati, caratterizzati da diverse granulometrie, che vengono battuti e bagnati diverse volte.
 E i cabochon dei gioielli di Alba sono proprio in cocciopesto!










GIPCHIC in Venice è la nuova collezione di Barbara Garavelli. Per conoscerla meglio e per qualche momento di svago è davvero divertente visitare il suo sito www.temperateitacchi.com.
Barbara ama Venezia, le murrine e gli orecchini e quindi era ovvio che unisse queste passioni creando degli orecchini bellissimi, leggerissimi realizzati sovrapponendo delle piccole e graziose murrine "a pastiglia" su aeree strutture in argento rodiato.










LIVI su MISURA dal 1961
   Per chi ama abiti classici e senza tempo, taglio impeccabile e tessuti stupendi non c'è che rivolgersi a Livi , sartoria che da ben cinquanta anni offre sempre il meglio!

Leonardo, dello staff Livi, una compagnia discreta, gentile e insostituibile.



Per chi cerca bellissimi vestitini per bambini due espositrici speciali:
 Valeria Sabino e Renata Norsa.
Vestitini con quel sapore delle cose belle di una volta, ma nello stesso tempo moderni...bellissimi e ormai introvabili











L'ANGUISSOLA www.anguissola.it. Se vi state chiedendo chi ha fatto la parte del leone tra i vari artigiani rimarrete sorpresi perché...sono state le pellicce! E non poteva essere altrimenti perché realizzate da una famiglia di artigiani purosangue la cui storia avventurosa e affascinante che risale all'ottocento, troverete sul loro sito. Una famiglia con un tratto unico e raro: una estrema gentilezza con tutti. E che pellicce! Originali, portabili, nuove.







    E per finire in bellezza ovviamente non può mancare la nostra esposizione: io e Arianna Raffa lanciate in questa nuova avventura.

Ecco Arianna che presenta le sue meravigliose creazioni: collane "oversize" per chi ama osare, cerchietti,  come solo Arianna sa fare, e soprattutto...orecchini per tutti i gusti...un vero trionfo del Soutache:
































Ed ora qualche fotografia dei miei bijoux:



Una gentilissima cliente cha ha molto apprezzato questa mia collana realizzata con un donut di giada.

Una selezione di orecchini

Una bellissima signora con la mia collana: Farfalle in volo" in rame, giada limone e ametiste.

Collane mie e di Arianna che si fanno compagnia.
Graditissima la visita di Amarilli Reggiani, creatrice dei Masterclass con Maria di Spirito al FANTASY CRAFT.
L'allegria di Silvia Paniga, specialista di paste polimeriche ed eclettica creatrice di bijoux che è venuta a farci visita.

Un cuore di lapislazzuli e un donut di giada.
Arianna Raffa con la Sig.a Cornelia Bertoni appassionata di bijoux e nostra immancabile sostenitrice.





Crisoprasio e giada lemon intessute con la tecnica dell'embroidery.





    Indubbiamente la mia attività di reporter mi ha fatto scoprire tanti mondi speciali, diversissimi tra loro , ma con un filo conduttore unico: una passione travolgente per creare personalmente oggetti particolari che rispecchiano la personalità di ognuno.
Per questo è bello dedicare del tempo a parlare e conoscere i vari artigiani ,per apprezzare pienamente questi oggetti che hanno richiesto tante ore di progettazione, di studio di realizzazione e che sono in cerca di qualcuno che li ami come chi li ha creati.




PS per eventuali aggiunte, segnalazioni di errori e correzioni vi prego di contattarmi alla mia mail: crgual@tin.it.